Come iniziare

 

In questa guida troverete una guida base per iniziare a comprendere il funzionamento di Autorinomina.
Prima di iniziare si deve capire che questo software ha specifiche funzioni per rinominare i formati più comuni di file, per questo motivo è stato pensato di suddividere in categorie le funzionalità del software.

 

 1° Passo: Le categorie


Ogni categoria corrisponde ad una serie di file che si possono rinominare. Esistono cinque categorie:

 Categoria Serie Tv pensata per rinominare i file video delle Serie Tv

 Categoria Video per rinominare i file video di qualunque tipo

 Categoria Audio per rinominare file audio come le canzoni

 Categoria Immagini per rinominare fotografie o altre immagini

 Categoria Generica in questa categoria si possono rinominare qualsiasi altro tipo di file, come ad esempio, documenti di testo, di excel, pdf, ecc...


La prima cosa da fare è scegliere la categoria giusta per i file da rinominare, facendo click sul pulsante a cascata nella barra degli strumenti si può cambiare categoria.


In questa guida rapida per semplicità prendiamo in considerazione l'esempio di rinominare delle fotografie.
Selezioniamo quindi la Categoria Immagini 

 2° Passo: Inserire i file da rinominare


Ci sono diversi metodi per inserire nell'elenco i file da rinominare, vediamo i due metodi più comuni.

Da barra degli strumenti
Cliccando sull'icona cartella  si possono aggiungere tutti i file contenuti all'interno di una cartella
Cliccando sull'icona file  si possono aggiungere uno ad uno i file desiderati

Per trascinamento
Come mostrato nell'immagine selezionare da Esplora File i file da aggiungere, poi trascinarli con il mouse all'interno della finestra di Autorinomina.
Allo stesso modo, si può trascinare direttamente la cartella stessa, automaticamente Autorinomina si occuperà di aggiungere i file contenuti al suo interno.

Una volta inseriti i file, saranno visualizzati nell'elenco.

 3° Passo: Personalizzare i nomi dei file


In questo spazio si possono modificare i nomi dei file, ossia è il luogo dove si possono definire le informazioni di base da cui il software prenderà spunto per creare i nuovi nomi dei file.

Come si può notare dall'immagine c'è un campo Numerazione, un campo Separatore (contentente un trattino) e un campo di testo.

Il software quindi interpreterà i campi inseriti restituendo i seguenti risultati: "1 - my beautiful dog.jpg", "2 - my beautiful dog.jpg", "3 - my beautiful dog.jpg", ... e cosi via

Di default il software prevede di recuperare la numerazione delle foto direttamente dai nomi originali dei file, spesso però accade che le foto provenienti da smartphone hanno una numerazione proprietaria.
Per questo motivo dobbiamo modificare i campi che compongono le informazioni di base per i nomi dei file.
 

Per effettuare queste modifiche, seguire esattamente i seguenti punti:

  1. Si deve rimuovere il campo Numerazione che si occupa di recuperare la numerazione dal nome del file originale,
    spostarsi quindi con il mouse sopra il campo Numerazione e nella casella comparsa cliccare sulla voce Rimuovi campo.
  2. Ora aggiungiamo una nuova numerazione personalizzata,
    cliccare quindi sul punsante  e scegliere dal menu la voce Numerazione sequenziale.
  3. Ora dobbiamo spostare il campo Numerazione sequenziale, all'inizio del nome del file,
    con il mouse fare click, tenere premuto e trascinare il campo Numerazione sequenziale spostandolo all'inizio (vicino alla matita).


Allo stesso modo si possono inserire/modificare/rimuovere tutti gli altri campi di informazioni.
Ogni personalizzazione può essere salvata nei Presets per un riutilizzo futuro.
Per una spiegazione più approfondita consultare la pagina I preset.

Ora si può procedere a far generare l'anteprima dei risultati, in modo da controllare se sono quelli desiderati prima di rinominare.

 4° Passo: Visualizzare l'anteprima e rinominare i file


Ora che sono state stabilite le informazioni base da cui creare i nuovi nomi dei file, si può procedere con l'anteprima.
Cliccare sul pulsante Anteprima ed attendere il completamento dell'operazione.

L'anteprima è obbligatoria, questo perchè oltre a generare l'anteprima essa verifica se ci sono problemi, come ad esempio conflitti con file già esistenti e nomi duplicati.
Ogni errore sarà notificato all'utente e riconoscibile nella colonna Stato.
 


Quando tutti i risultati sono corretti, si può procedere nel rinominare definitivamente i file cliccando sul pulsante Rinomina tutto.
Nel caso si volesse ripristinare i file rinominati con i loro nomi originali, è sufficiente cliccare sul pulsante Ripristina tutto.


Complimenti! avete acquisito le nozioni base per rinominare con Autorinomina

 

 

Guida più approfondita
 

Potete leggere delle guide più approfondite consultando le seguenti pagine, accessibili anche tramite menu
 

Definire i nomi dei file con i campi

I preset

Video di esempio (soon)

Come rinominare le Serie Tv

Visualizza l'elenco dei tutorial

© 2009-2017 Stefano Gottardo. Tutti i diritti riservati.
Tutti i riferimenti a nomi dei file, autori, serie tv, marche sono solo a scopo informativo e di esempio.